Selezione di progetti e iniziative di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese agricole marchigiane - Avviso pubblico anno 2024

Anticipo rimborsabile Aree interne Brevetto Capitale di rischio Conoscenze Tecniche Non Brevettate/Know how Consorzio tra imprenditori Contributo a fondo perduto Contributo diretto alla spesa Contributo in c/capitale c/impianti Contributo in c/esercizio Contributo in c/interessi Cooperativa Costi della ricerca contrattuale, condizioni di mercato Costo del personale Costo di immobili, fabbricati e dei terreni Costo di strumenti e attrezzature Credito d'imposta Crisi d'impresa De minimis Detrazione di imposta Differimento dell’imposta Digitalizzazione Dimensione di Impresa Ente del Terzo settore Finanziamento agevolato Fondo di investimento Formazione Professionale Grande Impresa Impianti/Macchinari Imprenditoria Femminile Impresa - PMI innovativa Impresa - Startup innovativa Impresa a prevalenza femminile Impresa a prevalenza giovanile Inclusione Sociale Innovazione e Ricerca Internazionalizzazione Interventi a garanzia Istituto finanziario Licenze Marchi Materie prime, di consumo e merci Media Impresa Microimpresa  Piccola Impresa Premio Prestito Prestito agevolato Progettazione/studi/consulenze Registro Nazionale Aiuti di Stato Reti d'impresa Riduzione dei contributi di previdenza sociale Riduzione dell’aliquota Servizi professionali Sostegno Investimenti Sostegno Liquidità Sovvenzione Sovvenzione rimborsabile Spese generali Start up/Sviluppo d'impresa Start-up Transizione ecologica ZES Zone Franche Urbane Zone sismiche
Torna al catalogo incentivi
Aggiungi ai preferiti
Aggiunto ai preferiti
Stampa

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

01/02/2024

Data chiusura

29/03/2024
Ultimo aggiornamento: 06/02/2024

Selezione di progetti e iniziative di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese agricole marchigiane - Avviso pubblico anno 2024

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

01/02/2024

Data chiusura

29/03/2024
Start up/Sviluppo d'impresa
Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

Agricoltura, silvicoltura e pesca, Agroalimentare, Alberghiero, Altri servizi, Artigianato, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Chimica e Farmaceutica, Commercio, Cultura, Edilizia, Elettronica, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Meccanica, Metallurgia, Mobili, Legno e Carta, Moda e Tessile, Ristorazione, Salute, Servizi di trasporto, Turismo

SPESA AMMESSA

Da 15.000 €   a 142.857 €

REGIONI

Marche

Cos'è

Obiettivo della presente agevolazione è finanziare progetti e iniziative realizzati dalle associazioni e soggetti di diritto privato (comunque denominati) portatori di interessi collettivi delle imprese agricole della regione Marche

A chi si rivolge

Associazioni e soggetti di diritto privato regionali portatori di interessi collettivi delle imprese agricole della regione Marche, costituite ed operanti da almeno 3 anni nel territorio regionale, purché rappresentate: 
- tra le Forze sociali nell’attuale Consiliatura del CNEL (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro) oppure 
- nel Consiglio della Camera di Commercio, anche mediante apparentamento, ai sensi dell’art. 10 della Legge n.580/1993, come modificato dal D.Lgs. n.23/2010, e del D.M. n.155/2011.
Tali soggetti (proponenti) possono, nella stessa, individuare come soggetto attuatore unico di ciascuna iniziativa una loro associazione provinciale, interprovinciale o una loro società di servizi o consorzio, purché partecipati almeno nella misura del 75% dalle medesime associazioni (o da altri soggetti di loro emanazione, o dall’insieme delle associazioni costituite a livello provinciale su scala regionale)
 

Cosa prevede

I contributi di cui al presente avviso pubblico hanno lo scopo di finanziare progetti e iniziative, tendenzialmente di livello regionale volte alla valorizzazione, tracciabilità e sicurezza dei prodotti agroalimentari locali e alla promozione del rapporto diretto tra produttori e consumatori e della filiera corta, anche alla luce degli esiti incerti delle nuove crisi internazionali, che stanno spingendo i sistemi economici a riorganizzarsi secondo logiche di prossimità e di fidelizzazione con i produttori, come meglio dettagliato all’art. 2 del bando. 
I progetti e iniziative per le quali viene richiesto il contributo dovranno essere avviati dal 01.01.2024 e dovranno realizzarsi e concludersi entro il termine del 31.12.2024.
L’elenco delle spese ammissibili e non ammissibili è definito all’art. 5.
E’ possibile presentare per ciascun progetto o iniziativa, apposita domanda a partire dal 01/02/2024 ed entro e non oltre il termine del 29/03/2024 compilando l’apposita modulistica e inviandola via PEC all’indirizzo istituzionale: cciaa@pec.marche.camcom.it 
L’entità del contributo concedibile è fissata nella misura del 70% delle spese ammissibili indicate nel preventivo finanziario e in ogni caso non potrà eccedere l’importo massimo di € 100.000,00 per ciascuna iniziativa. Nel caso in cui l’ammontare complessivo dei contributi concedibili ecceda la disponibilità del fondo, l’importo dei contributi effettivamente concessi sarà proporzionalmente ridotto per tutte le iniziative ed i progetti ammissibili.
In caso di accoglimento della domanda, il soggetto beneficiario è tenuto, pena la revoca del contributo, a presentare apposita domanda di liquidazione corredata della documentazione di rendiconto, entro 60 giorni dal termine ultimo di realizzazione delle attività fissato al 31.12.2024.

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Start up/Sviluppo d'impresa

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Costi di personale - Costo del personale; Servizi - Altri servizi

Spesa ammessa (min-max)

Da 15.000 €   a 142.857 €

Agevolazione concedibile (min-max)

--

Tipologia soggetto

Impresa

Dimensione

Media Impresa , Microimpresa , Piccola Impresa

Settore attività

Agricoltura, silvicoltura e pesca, Agroalimentare, Alberghiero, Altri servizi, Artigianato, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Chimica e Farmaceutica, Commercio, Cultura, Edilizia, Elettronica, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Meccanica, Metallurgia, Mobili, Legno e Carta, Moda e Tessile, Ristorazione, Salute, Servizi di trasporto, Turismo

ATECO

Tutti i settori economici ammissibili a ricevere aiuti;

Regioni

Marche

Comuni

--

Ambito territoriale speciale

--

Altre caratteristiche

--

Soggetto gestore

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Delle Marche

Base normativa primaria

Approvazione criteri Avviso contributi a favore di progetti ed iniziative di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese del settore agricoltura, anno 2024

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

Approvazione dell'Avviso pubblico per la selezione di progetti di soggetti terzi portatori di interessi collettivi delle imprese agricole marchigiane per la valorizzazione, tracciabilità e sicurezza dei prodotti agroalimentari e della filiera corta - anno 2024

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

200.000 €
Approfondisci