IPCEI Cloud

Anticipo rimborsabile Aree interne Brevetto Capitale di rischio Conoscenze Tecniche Non Brevettate/Know how Consorzio tra imprenditori Contributo a fondo perduto Contributo diretto alla spesa Contributo in c/capitale c/impianti Contributo in c/esercizio Contributo in c/interessi Cooperativa Costi della ricerca contrattuale, condizioni di mercato Costo del personale Costo di immobili, fabbricati e dei terreni Costo di strumenti e attrezzature Credito d'imposta Crisi d'impresa De minimis Detrazione di imposta Differimento dell’imposta Digitalizzazione Dimensione di Impresa Ente del Terzo settore Finanziamento agevolato Fondo di investimento Formazione Professionale Grande Impresa Impianti/Macchinari Imprenditoria Femminile Impresa - PMI innovativa Impresa - Startup innovativa Impresa a prevalenza femminile Impresa a prevalenza giovanile Inclusione Sociale Innovazione e Ricerca Internazionalizzazione Interventi a garanzia Istituto finanziario Licenze Marchi Materie prime, di consumo e merci Media Impresa Microimpresa  Piccola Impresa Premio Prestito Prestito agevolato Progettazione/studi/consulenze Registro Nazionale Aiuti di Stato Reti d'impresa Riduzione dei contributi di previdenza sociale Riduzione dell’aliquota Servizi professionali Sostegno Investimenti Sostegno Liquidità Sovvenzione Sovvenzione rimborsabile Spese generali Start up/Sviluppo d'impresa Start-up Transizione ecologica ZES Zone Franche Urbane Zone sismiche
Torna al catalogo incentivi
Aggiungi ai preferiti
Aggiunto ai preferiti
Stampa

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

15/03/2024

Data chiusura

15/05/2024

Note

Per l'invito a manifestare interesse, si invita a consultare il link istituzionale.
Ultimo aggiornamento: 27/02/2024

IPCEI Cloud

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

15/03/2024

Data chiusura

15/05/2024

Note

Per l'invito a manifestare interesse, si invita a consultare il link istituzionale.
Digitalizzazione
Innovazione e ricerca
Sostegno investimenti
Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

Agricoltura, silvicoltura e pesca, Agroalimentare, Alberghiero, Altri servizi, Artigianato, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Chimica e Farmaceutica, Commercio, Cultura, Edilizia, Elettronica, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Meccanica, Metallurgia, Mobili, Legno e Carta, Moda e Tessile, Ristorazione, Salute, Servizi di trasporto, Turismo

SPESA AMMESSA

Fino a 160.000.000 €

REGIONI

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Umbria, Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste, Veneto

Cos'è

L’IPCEI Cloud sostiene attività di ricerca, sviluppo e innovazione, anche comprese nella prima applicazione industriale, lungo un’ampia parte della catena del valore delle tecnologie avanzate di cloud ed edge computing con l’obiettivo di favorire la transizione digitale e verde, tra cui:
• fornire software che sviluppino le necessarie funzionalità infrastrutturali per costruire i livelli di base dello stack edge cloud; 
• sviluppare un'architettura di riferimento comune che serva da modello per la configurazione e il funzionamento di un sistema cloud ed edge;
• sviluppare una serie di servizi avanzati per il cloud e l'edge che possano essere distribuiti senza soluzione di continuità tra le reti di fornitori;
• sviluppare casi specifici per settore (ad esempio nei settori dell'energia, della salute e del mare).
IPCEI Cloud riguarda lo sviluppo del primo ecosistema europeo di elaborazione dati interoperabile e apertamente accessibile, il continuum multiprovider cloud to edge. Il progetto svilupperà capacità di elaborazione dei dati e strumenti di condivisione di software e dati che consentano tecnologie di elaborazione dei dati federate, efficienti dal punto di vista energetico e affidabili, distribuite su cloud ed edge e servizi correlati. L'innovazione sviluppata consentirà un nuovo spettro di possibilità per le imprese e i cittadini europei, favorendo la transizione digitale e verde in Europa.

A chi si rivolge

Possono beneficiarie delle agevolazioni 
• le imprese autorizzate dalla Decisione della Commissione europea C(2023) 8552 final del 5 dicembre 2023;
• ulteriori soggetti ammessi previa manifestazione d’interesse, e nei casi previsti per gli aiuti di Stato notifica e successiva autorizzazione da parte della Commissione europea nel rispetto della relativa Decisione.
 

Cosa prevede

Concessione delle agevolazioni del Fondo ai soggetti che realizzano il progetto, autorizzati per effetto della Decisione della Commissione europea C(2023) 8552 final del 5 dicembre 2023.

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Digitalizzazione - Innovazione e ricerca - Sostegno investimenti

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Ammortamenti - Costi della ricerca contrattuale, delle conoscenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato; Costi di personale - Costo del personale; Costi generali - Spese generali; Immateriali - Diritti Di Brevetto; Immateriali - Licenze; Materiali - Impianti/Macchinari/Attrezzature; Materiali - Progettazione/studi/consulenze; Materie prime, di consumo e merci; Oneri diversi di gestione; Oneri finanziari; Servizi - Altri servizi; Servizi - Servizi professionali

Spesa ammessa (min-max)

Fino a 160.000.000 €

Agevolazione concedibile (min-max)

Fino a 120.000.000 €

Tipologia soggetto

Consorzio, Impresa, Impresa - SU/PMI innovativa, Rete d'impresa, Università/Ente di Ricerca

Dimensione

Grande Impresa , Media Impresa , Microimpresa , Non classificabile/classificato , Piccola Impresa

Settore attività

Agricoltura, silvicoltura e pesca, Agroalimentare, Alberghiero, Altri servizi, Artigianato, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Chimica e Farmaceutica, Commercio, Cultura, Edilizia, Elettronica, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Meccanica, Metallurgia, Mobili, Legno e Carta, Moda e Tessile, Ristorazione, Salute, Servizi di trasporto, Turismo

ATECO

Tutti i settori economici ammissibili a ricevere aiuti;

Regioni

Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige/Südtirol - Umbria - Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste - Veneto

Comuni

--

Ambito territoriale speciale

--

Altre caratteristiche

--

Soggetto gestore

Ministero delle Imprese e del Made in Italy - Dipartimento per le politiche per le imprese - Direzione generale per gli incentivi alle imprese

Base normativa primaria

Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico di concerto con Il Ministro dell’Economia e delle Finanze - Fondo IPCEI. Criteri generali per l'intervento e il funzionamento del Fondo

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

Decreto Direttoriale 23 febbraio 2024 - IPCEI Infrastrutture e servizi cloud (CIS)

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

250.000.000 €
Approfondisci