Interventi per progetti di conciliazione per imprenditrici e lavoratrici autonome

Anticipo rimborsabile Aree interne Brevetto Capitale di rischio Conoscenze Tecniche Non Brevettate/Know how Consorzio tra imprenditori Contributo a fondo perduto Contributo diretto alla spesa Contributo in c/capitale c/impianti Contributo in c/esercizio Contributo in c/interessi Cooperativa Costi della ricerca contrattuale, condizioni di mercato Costo del personale Costo di immobili, fabbricati e dei terreni Costo di strumenti e attrezzature Credito d'imposta Crisi d'impresa De minimis Detrazione di imposta Differimento dell’imposta Digitalizzazione Dimensione di Impresa Ente del Terzo settore Finanziamento agevolato Fondo di investimento Formazione Professionale Grande Impresa Impianti/Macchinari Imprenditoria Femminile Impresa - PMI innovativa Impresa - Startup innovativa Impresa a prevalenza femminile Impresa a prevalenza giovanile Inclusione Sociale Innovazione e Ricerca Internazionalizzazione Interventi a garanzia Istituto finanziario Licenze Marchi Materie prime, di consumo e merci Media Impresa Microimpresa  Piccola Impresa Premio Prestito Prestito agevolato Progettazione/studi/consulenze Registro Nazionale Aiuti di Stato Reti d'impresa Riduzione dei contributi di previdenza sociale Riduzione dell’aliquota Servizi professionali Sostegno Investimenti Sostegno Liquidità Sovvenzione Sovvenzione rimborsabile Spese generali Start up/Sviluppo d'impresa Start-up Transizione ecologica ZES Zone Franche Urbane Zone sismiche
Torna al catalogo incentivi
Aggiungi ai preferiti
Aggiunto ai preferiti
Stampa

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

30/05/2023

Data chiusura

30/06/2024
Ultimo aggiornamento: 13/12/2023

Interventi per progetti di conciliazione per imprenditrici e lavoratrici autonome

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

30/05/2023

Data chiusura

30/06/2024
Imprenditoria femminile
Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

Alberghiero

SPESA AMMESSA

Fino a 25.000 €

REGIONI

Trentino-Alto Adige/Südtirol

Cos'è

Un contributo per la spese per la sostituzione durante la sospensione dell'attività lavorativa per motivi legati a gravidanza, maternità, esigenze legate alla crescita dei figli.

A chi si rivolge

Possono beneficiare delle agevolazioni, concesse quali aiuti in regime de minimis:
-imprenditrici, anche socie di società, con unità operativa in provincia di Bolzano e che prestano la propria attività lavorativa in modo stabile presso la stessa;
-le lavoratrici autonome e libere professioniste che operano in provincia di Bolzano;
-partecipanti all’impresa familiare di cui all’art. 230 bis del Codice civile;
collaboratrici coordinate e continuative purché residenti in provincia di Bolzano.
Tutte queste tipologie di beneficiarie devono essere iscritte da almeno sei mesi ad un’assicurazione obbligatoria ai fini previdenziali e assistenziali.

Per richiedere il contributo, le beneficiarie devono trovarsi in una di queste situazioni:

a) essere in gravidanza, qualora la necessità della sospensione dall’attività lavorativa sia stata accertata dal medico specialista;

b) avere dei figli conviventi di età inferiore ai dodici anni.

Le imprese devono essere classificate come microimprese

Cosa prevede

I criteri prevedono un contributo di mass. 80% sulla spesa netta sostenuta per la sostituzione lavorativa di massimo 18 mesi per motivi di materinità, gravidanza e crescita dei figli sotto i 12 anni.

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Imprenditoria femminile

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Costi di personale - Costo del personale

Spesa ammessa (min-max)

Fino a 25.000 €

Agevolazione concedibile (min-max)

--

Tipologia soggetto

Impresa, Impresa - prevalenza femminile

Dimensione

Microimpresa

Settore attività

Alberghiero

ATECO

55.00; 55.10; 55.20; 55.30; 55.90; 56.00; 56.10; 56.20; 56.21; 56.29; 56.30;

Regioni

Trentino-Alto Adige/Südtirol

Comuni

--

Ambito territoriale speciale

Aree interne

Altre caratteristiche

--

Soggetto gestore

Provincia Autonoma di Bolzano - Dipartimento Agricoltura, Foreste, Turismo e Protezione Civile - Area Funzionale Turismo

Base normativa primaria

Interventi della Provincia autonoma di Bolzano-Alto Adige per il sostegno dell'economia

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

Interventi della Provincia autonoma di Bolzano-Alto Adige per il sostegno dell'economia

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

200.000 €
Approfondisci