arrow_back_ios
Torna al catalogo incentivi

Bonus decoder TV a casa

Inclusione sociale
Digitalizzazione
calendar_today
Ultimo aggiornamento: 25/05/2022

Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

SPESA AMMESSA

Fino a 30 €

REGIONI

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Umbria, Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste, Veneto

Stato INCENTIVO

Attivo

Data apertura

11/04/2022

Data chiusura

31/12/2022

Cos'è

Agevolazione che prevede la consegna direttamente a casa di un decoder compatibile con la nuova tecnologia (DVBT-2/HEVC) con valore massimo di 30 euro.

L’agevolazione è operativa fino a esaurimento delle risorse disponibili.

A chi si rivolge

Cittadini di età pari o superiore ai 70 anni, con un trattamento pensionistico non superiore a 20.000 euro annui, titolari di abbonamento RAI e che non abbiano già usufruito del Bonus TV Decoder.

Cosa prevede

Chi ha diritto al bonus può farne richiesta a Poste Italiane e pianificare con la società un appuntamento in una delle filiali per ritirare il decoder. Per la richiesta è possibile:

1. telefonare al numero 800 776 883; 
2. recarsi in uno dei quasi 13 mila uffici postali;
3. compilare il form online di Poste Italiane.

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Inclusione sociale - Digitalizzazione

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Spese generali/altri oneri

Spesa ammessa (min-max)

Fino a 30 €

Agevolazione concedibile (min-max)

Fino a 30€

Tipologia soggetto

Cittadino

Dimensione

Non applicabile

Settore attività

--

ATECO

--

Regioni

Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige/Südtirol - Umbria - Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste - Veneto

Comuni

Tutti i comuni

Ambito territoriale speciale

Non applicabile

Altre caratteristiche

VBT2 - Nuova TV digitale - Telecomunicazioni - Digital - Technology - Information - ICT - Informatizzazione

Soggetto gestore

Ministero dello Sviluppo Economico/Agenzia delle entrate - Direzione generale per i servizi di comunicazione elettronica, di radiodiffusione e postali

Base normativa primaria

Legge di bilancio 2022

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

Decreto direttoriale 2 marzo 2022 - Il decreto definisce la procedura operativa per l'applicazione delle disposizioni di cui all'art. 1, commi da 480 a 484 della legge 30 dicembre 2021, n. 234.

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

68.000.000 €