Bando per l'utilizzo di servizi integrati all'export, per il tramite delle Camere di Commercio Italiane all'estero

Anticipo rimborsabile Aree interne Brevetto Capitale di rischio Conoscenze Tecniche Non Brevettate/Know how Consorzio tra imprenditori Contributo a fondo perduto Contributo diretto alla spesa Contributo in c/capitale c/impianti Contributo in c/esercizio Contributo in c/interessi Cooperativa Costi della ricerca contrattuale, condizioni di mercato Costo del personale Costo di immobili, fabbricati e dei terreni Costo di strumenti e attrezzature Credito d'imposta Crisi d'impresa De minimis Detrazione di imposta Differimento dell’imposta Digitalizzazione Dimensione di Impresa Ente del Terzo settore Finanziamento agevolato Fondo di investimento Formazione Professionale Grande Impresa Impianti/Macchinari Imprenditoria Femminile Impresa - PMI innovativa Impresa - Startup innovativa Impresa a prevalenza femminile Impresa a prevalenza giovanile Inclusione Sociale Innovazione e Ricerca Internazionalizzazione Interventi a garanzia Istituto finanziario Licenze Marchi Materie prime, di consumo e merci Media Impresa Microimpresa  Piccola Impresa Premio Prestito Prestito agevolato Progettazione/studi/consulenze Registro Nazionale Aiuti di Stato Reti d'impresa Riduzione dei contributi di previdenza sociale Riduzione dell’aliquota Servizi professionali Sostegno Investimenti Sostegno Liquidità Sovvenzione Sovvenzione rimborsabile Spese generali Start up/Sviluppo d'impresa Start-up Transizione ecologica ZES Zone Franche Urbane Zone sismiche
Torna al catalogo incentivi
Aggiungi ai preferiti
Aggiunto ai preferiti
Stampa

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

02/01/2024

Data chiusura

15/01/2024

Note

Possibilità di chiusura anticipata del Bando in caso di precoce esaurimento dei fondi disponibili o possibilità di riapertura dei termini per la presentazione delle domande nel caso di rifinanziamento
Ultimo aggiornamento: 24/11/2023

Bando per l'utilizzo di servizi integrati all'export, per il tramite delle Camere di Commercio Italiane all'estero

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

02/01/2024

Data chiusura

15/01/2024

Note

Possibilità di chiusura anticipata del Bando in caso di precoce esaurimento dei fondi disponibili o possibilità di riapertura dei termini per la presentazione delle domande nel caso di rifinanziamento
Internazionalizzazione
Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

SPESA AMMESSA

REGIONI

Marche

Cos'è

L’obiettivo della presente agevolazione è quello di stimolare la domanda da parte delle Imprese del territorio marchigiano di servizi qualificati per l’internazionalizzazione e, allo stesso tempo, di facilitare il contatto con la rete delle Camere di Commercio Italiane all’Estero, sviluppando la capacità di collaborazione tra PMI e soggetti qualificati nel campo del sostegno all’internazionalizzazione, quali le CCIE.

A chi si rivolge

Imprese operative (con addetti) situate nel territorio della Regione Marche

Cosa prevede

Il bando finanzia le domande delle imprese che intendano:
A) avviare o rendere più stabile e continuativa la propria presenza sui mercati internazionali, attraverso percorsi di rafforzamento della presenza all’estero, quali ad esempio:
- il potenziamento degli strumenti promozionali e di marketing in lingua straniera; 
- la protezione del marchio dell’impresa all’estero; 
- l’ottenimento delle certificazioni di prodotto necessarie all’esportazione nei Paesi esteri target; 
- l’accrescimento delle capacità manageriali dell’impresa attraverso attività formative a carattere specialistico; 
- la realizzazione di vetrine digitali in lingua estera per favorire le attività di e-commerce; 
- gli incontri personalizzati con operatori (distributori, buyer, ecc.) dei Paesi esteri target individuati a seguito di specifici assessment sulle potenzialità di presenza all’estero; 
- domiciliazione e logistica in loco per attività di e-commerce; 
- assistenza al primo insediamento all’estero (stesura business plan, consulenza societaria, affitto spazi/desk). 
B) utilizzare pacchetti di servizi integrati per lo sviluppo dell’attività commerciale all’estero, eventualmente anche correlati alla partecipazione a fiere o eventi con finalità commerciale all’estero (sia in Paesi UE, sia extra Ue) o anche a fiere internazionali in Italia. Tra questi: 
- analisi e ricerche di mercato, per la predisposizione di studi di fattibilità inerenti a specifici mercati di sbocco; 
- ricerca clienti/partner, per stipulare contratti commerciali o accordi di collaborazione; 
- organizzazione di incontri d’affari in loco (B2B, “matching”, workshop, ecc.); 
- assistenza legale/organizzativa/contrattuale/fiscale legata all’estero; 
- servizi di follow-up successivi alla partecipazione a fiere all’estero, per la finalizzazione dei contatti di affari; 
- incoming buyers (missioni in Italia di potenziali compratori/ Partners commerciali esteri per incontri in azienda).

Sono ammissibili a contributo esclusivamente le spese per contratti di servizio attivati con le Camere di Commercio Italiane all’Estero nel periodo dal 19/06/2023 al 31/12/2023.
Il contributo a fondo perduto viene concesso in misura pari 50% dei costi sostenuti e documentati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di:
- € 3.000,00, per contratti avviati con una sola CCIE;
- € 4.000,00, per contratti avviati con due CCIE;
- € 5.000,00, per contratti avviati con almeno tre CCIE.

Le domande potranno essere inviate dalle ore 9.00 del 02/01/2024 alle ore 16.00 del 15/01/2024, esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo Sportello ON LINE “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema WebTelemaco di Infocamere – Servizi e-gov.
 

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Internazionalizzazione

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Servizi - Altri servizi

Spesa ammessa (min-max)

--

Agevolazione concedibile (min-max)

--

Tipologia soggetto

Impresa

Dimensione

Grande Impresa , Media Impresa , Microimpresa , Piccola Impresa

Settore attività

--

ATECO

Tutti i settori economici ammissibili a ricevere aiuti;

Regioni

Marche

Comuni

--

Ambito territoriale speciale

--

Altre caratteristiche

--

Soggetto gestore

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Delle Marche

Base normativa primaria

Bando per la concessione di Voucher alle imprese per l’utilizzo di servizi integrati all'export, anno 2023.

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

Adozione Bando Servizi qualificati all’Export - Anno 2023

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

300.000 €
Approfondisci