arrow_back_ios
Torna al catalogo incentivi

Bando per lo sviluppo del turismo religioso, sportivo e congressuale - II Edizione

Sostegno investimenti
Startup/Sviluppo d'impresa
calendar_today
Ultimo aggiornamento: 14/07/2023

Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

Agroalimentare, Moda e Tessile, Chimica e Farmaceutica, Meccanica, Metallurgia, Elettronica, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Mobili, Legno e Carta, Edilizia, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Commercio, Servizi di trasporto, Alberghiero, Ristorazione, Turismo, Cultura, Salute, Altri servizi

SPESA AMMESSA

REGIONI

Calabria

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

09/02/2023

Data chiusura

31/10/2023

Cos'è

Un incentivo, promosso dalla Camera di Commercio di Cosenza, finalizzato ad accrescere l’affluenza turistica della competitività del sistema turistico e culturale locale incentivando la progettualità di iniziative su tre tipologie differenti di turismo, ovvero il turismo congressuale, religioso e quello sportivo.

A chi si rivolge

Il Bando è rivolto agli Ordini professionali vigilati dal Ministero della Giustizia o alle Associazioni che pur avendo competenza provinciale o regionale, siano subordinate ad Associazioni che operano a livello Nazionale. Le iniziative possono essere presentate singolarmente, o in forma associata, tra di loro o con altri operatori del settore (tour operator, alberghi, ristoranti, imprese del settore), e devono riguardare l'organizzazione di uno o più eventi che si realizzeranno nel 2023/2024 in provincia di Cosenza.

Cosa prevede

Un contributo diretto alla organizzazione di uno o più eventi di natura congressuale (congressi, convegni, seminari, workshop, concorsi), religioso (eventi di qualsiasi natura in occasione di particolari festività o ricorrenze religiose presso attrattori come ad esempio il Santuario di San Francesco di Paola) o sportivo (che ha come fulcro una competizione amatoriale o professionistica di qualsiasi natura) e che si realizzeranno entro febbraio 2024 in provincia di Cosenza, aventi i seguenti requisiti:  
1. i soggetti proponenti, devono essere uno o più Ordini professionali o Associazioni che, da statuto, operano a livello Nazionale. Nel caso in cui tali Ordini o Associazioni si articolino sul territorio nazionale con organizzazioni provinciali o unioni regionali, i proponenti potranno essere queste ultime operanti sul territorio provinciale di Cosenza o nella regione Calabria nel caso di assenza di livello territoriale provinciale.  
2. la durata dell’evento deve essere tale da indurre i partecipanti la necessità di effettuare almeno un pernottamento tra le strutture ricettive della provincia di Cosenza;  
3. almeno di 50 partecipanti, opportunamente registrati  
4. prevedano una conferenza stampa di presentazione dell’evento c/o la CCIAA di Cosenza (non necessaria solo nel caso in cui almeno una giornata dell’evento stesso si svolga c/o la CCIAA);  
5. prevedano adeguata visibilità del logo Camerale sugli strumenti di comunicazione utilizzati per promuovere l’iniziativa.

Il contributo è pari al 50% della spesa prevista ed è calcolato sulla base degli importi al netto dell’IVA dei preventivi di spesa. NON sono finanziabili progetti che prevedono spese ammissibili inferiori a euro 6.000. Il limite massimo del contributo è nel limite massimo di euro 10.000 (diecimila).

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Sostegno investimenti - Startup/Sviluppo d'impresa

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Altro /Non individuabili secondo le definizioni di cui ai Regolamenti Comunitari

Spesa ammessa (min-max)

--

Agevolazione concedibile (min-max)

Fino a 30.000€

Tipologia soggetto

Impresa, Associazione fra professionisti

Dimensione

Non applicabile , Piccola Impresa , Media Impresa , Grande Impresa

Settore attività

Agroalimentare, Moda e Tessile, Chimica e Farmaceutica, Meccanica, Metallurgia, Elettronica, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Mobili, Legno e Carta, Edilizia, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Commercio, Servizi di trasporto, Alberghiero, Ristorazione, Turismo, Cultura, Salute, Altri servizi

ATECO

Tutti i settori economici ammissibili a ricevere aiuti

Regioni

Calabria

Comuni

Acquaformosa, Acquappesa, Acri, Aiello Calabro, Aieta, Albidona, Alessandria Del Carretto, Altilia, Altomonte, Amantea, Amendolara, Aprigliano, Belmonte Calabro, Belsito, Belvedere Marittimo, Bianchi, Bisignano, Bocchigliero, Bonifati, Buonvicino, Calopezzati, Caloveto, Campana, Canna, Cariati, Carolei, Carpanzano, Casali del Manco, Cassano Allo Ionio, Castiglione Cosentino, Castrolibero, Castroregio, Castrovillari, Celico, Cellara, Cerchiara Di Calabria, Cerisano, Cervicati, Cerzetoc, Cetraro, Civita, Cleto, Colosimi, Corigliano-Rossano, Cosenza, Cropalati, Crosia, Diamante, Dipignano, Domanico, Fagnano Castello, Falconara Albanese, Figline Vegliaturo, Firmo, Fiumefreddo Bruzio, Francavilla Marittima, Frascineto, Fuscaldo, Grimaldi, Grisolia, Guardia Piemontese, Lago, Laino Borgo, Laino Castello, Lappano, Lattarico, Longobardi, Longobucco, Lungro, Luzzi, Maierà, Malito, Malvito, Mandatoriccio, Mangone, Marano Marchesato, Marano Principato, Marzi, Mendicino, Mongrassano, Montalto Uffugo, Montegiordano, Morano Calabro, Mormanno, Mottafollone, Nocara, Oriolo, Orsomarso, Paludi, Panettieri, Paola, Papasidero, Parenti, Paterno Calabro, Pedivigliano, Piane Crati, Pietrafitta, Pietrapaola, Plataci, Praia A Mare, Rende, Rocca Imperiale, Roggiano Gravina, Rogliano, Rose, Roseto Capo Spulico, Rota Greca, Rovito, San Basile, San Benedetto Ullano, San Cosmo Albanese, San Demetrio Corone, San Donato di Ninea, San Fili, San Giorgio Albanese, San Giovanni In Fiore, San Lorenzo Bellizzi, San Lorenzo del Vallo, San Lucido, San Marco Argentano, San Martino Di Finita, San Nicola Arcella, San Pietro In Amantea, San Pietro In Guarano, San Sosti, San Vincenzo La Costa, Sangineto, Sant'Agata Di Esaro, Santa Caterina Albanese, Santa Domenica Talao, Santa Maria Del Cedro, Santa Sofia D'Epiro, Santo Stefano Di Rogliano, Saracena, Scala Coeli, Scalea, Scigliano, Serra D'Aiello, Spezzano Albanese, Spezzano Della Sila, Tarsia, Terranova da Sibari, Terravecchia, Torano Castello, Tortora, Trebisacce, Vaccarizzo Albanese, Verbicaro, Villapiana, Zumpano.

Ambito territoriale speciale

Non applicabile

Altre caratteristiche

congressi, eventi sportivi, eventi religiosi, cosenza

Soggetto gestore

Camera di Commercio di Cosenza

Base normativa primaria

Delibera di Giunta Camerale n.8 del 30/01/2023

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

--

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

Determina Dirigenziale n 36 del 31/01/2023

Stanziamento incentivo

50.000 €