Bando per la concessione di contributi alle attività economiche per la copertura di spese di gestione a valere sul Fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali, nelle aree interne

Anticipo rimborsabile Aree interne Brevetto Capitale di rischio Conoscenze Tecniche Non Brevettate/Know how Consorzio tra imprenditori Contributo a fondo perduto Contributo diretto alla spesa Contributo in c/capitale c/impianti Contributo in c/esercizio Contributo in c/interessi Cooperativa Costi della ricerca contrattuale, condizioni di mercato Costo del personale Costo di immobili, fabbricati e dei terreni Costo di strumenti e attrezzature Credito d'imposta Crisi d'impresa De minimis Detrazione di imposta Differimento dell’imposta Digitalizzazione Dimensione di Impresa Ente del Terzo settore Finanziamento agevolato Fondo di investimento Formazione Professionale Grande Impresa Impianti/Macchinari Imprenditoria Femminile Impresa - PMI innovativa Impresa - Startup innovativa Impresa a prevalenza femminile Impresa a prevalenza giovanile Inclusione Sociale Innovazione e Ricerca Internazionalizzazione Interventi a garanzia Istituto finanziario Licenze Marchi Materie prime, di consumo e merci Media Impresa Microimpresa  Piccola Impresa Premio Prestito Prestito agevolato Progettazione/studi/consulenze Registro Nazionale Aiuti di Stato Reti d'impresa Riduzione dei contributi di previdenza sociale Riduzione dell’aliquota Servizi professionali Sostegno Investimenti Sostegno Liquidità Sovvenzione Sovvenzione rimborsabile Spese generali Start up/Sviluppo d'impresa Start-up Transizione ecologica ZES Zone Franche Urbane Zone sismiche
Torna al catalogo incentivi
Aggiungi ai preferiti
Aggiunto ai preferiti
Stampa

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

12/10/2023

Data chiusura

10/11/2023
Ultimo aggiornamento: 11/12/2023

Bando per la concessione di contributi alle attività economiche per la copertura di spese di gestione a valere sul Fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali, nelle aree interne

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

12/10/2023

Data chiusura

10/11/2023
Sostegno liquidità
Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

SPESA AMMESSA

REGIONI

Trentino-Alto Adige/Südtirol

Cos'è

Bando per la concessione a favore delle attività economiche operanti sul territorio del comune di Dimaro Folgarida di contributi a fondo perduto per la copertura di spese di gestione, finalizzati a sostenere la continuità delle attività economiche presenti sul territorio comunale, anche avuto riguardo anche agli effetti economici avversi della pandemia da Covid-19 sul tessuto economico locale.

A chi si rivolge

Il bando è rivolto le imprese che, indipendentemente dalla loro forma giuridica, soddisfino tutti i seguenti requisiti: 
a. si qualifichino come microimprese o piccole imprese, di cui al decreto del Ministero dello Sviluppo Economico del 18 aprile 2005;
b. svolgano, alla data di presentazione della domanda ed attraverso una o più unità operative (unità locali) ubicata/e nel territorio del Comune di Dimaro Folgarida, un’attività commerciale, nei settori corrispondenti ai codici ATECO 46.2, 46.3, 46.4, 46.5, 46.6, 46.7, 46.9, 47.1, 47.2, 47.3, 47.4, 47.5, 47.6, 47.7, 47.8, 47.9, 45.1, 45.3, 45.40.1, 45.40.2 (esclusi gli agenti o procacciatori e le agenzie per l’esposizione e la vendita di autoveicoli in possesso della scia Polizia Amministrativa art. 15 TULPS), 50.10.11, 56.10.12, 56.10.20, 56.10.42, 56.10.50, 56.30, oppure un’attività artigianale, rientrando nei requisiti di cui alla Legge-quadro per l’artigianato, L. 8 agosto 1985, n. 443; 
c. siano regolarmente costituite e iscritte al Registro Imprese e risultino attive al momento della presentazione della domanda, oppure siano in via di costituzione;
d. non siano in stato di liquidazione o di fallimento, oppure non siano soggette a procedure di fallimento o di concordato preventivo;
e. siano titolari di partita IVA;
f. siano in grado di rispettare la normativa in materia di aiuti di stato;

Per le imprese esercenti attività commerciali, l’esercizio, a titolo principale o secondario, di un’attività fra quelle corrispondenti ai suddetti codici ATECO, dovrà risultare dalla visura dell’impresa, estraibile dal Registro delle Imprese. 

Per le imprese artigiane, costituirà condizione necessaria per l’accesso al contributo, risultare iscritti alla sezione I dell’Albo delle imprese artigiane, tenuto dalla CCIAA. 

Sono ammessi al contributo gli imprenditori agricoli che integrino i requisiti di cui alle lettere a), c), d), e), f), ed esercitino, sul territorio del Comune, attività di vendita, ai sensi dell’art. 4 d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228. 

Sono ammesse a richiedere il contributo anche le imprese in via di costituzione. Tuttavia, alla data di domanda della concessione del contributo, il beneficiario dovrà possedere tutti i requisiti di cui sopra.

Cosa prevede

Il contributo si configura come ristoro, a fondo perduto, di parte delle spese di gestione, sostenute dall’impresa per l’attività commerciale, artigianale o di vendita del prodotto agricolo, svolta attraverso una o più unità locali insediate nel Comune di Dimaro Folgarida nell’esercizio 2022.

Costituiscono spese di gestione ristorabili, gli esborsi sostenuti dal 01.01.2022 al 31.12.2022 per far fronte alle seguenti voci di costo:
- locazioni immobiliari/canoni; utenze/energia/telefono/riscaldamento; noleggio attrezzature; consulenze; pulizie; personale dipendente, logistica, materie prime (tutti i materiali necessari per la produzione, l’imballaggio e il confezionamento del prodotto) assicurazioni, combustibili, interessi su mutui per investimenti, manutenzioni ordinarie.
Le spese di cui è richiesto in toto o in parte il ristoro devono risultare documentate da regolari fatture (o altri titoli aventi valore probante equivalente, qualora ne ricorrano le condizioni) intestate al beneficiario e regolarmente quietanzate. (E’ inteso che per “regolarmente quietanzate” si accettano le fatture con allegata copia del bonifico di pagamento, oppure dichiarazione cumulativa che le fatture sono state regolarmente pagate entro il periodo suddetto). Non sono ammissibili autofatture, né il ristoro dell’IVA eventualmente versata rispetto alle spese di gestione affrontate. Le spese di cui trattasi non devono risultare ristorate con altro finanziamento pubblico o privato.
Le spese ammissibili devono riguardare pagamenti dal 01.01.2022 al 31.12.2022. Il sostenimento delle spese esposte dovrà essere rendicontato attraverso la produzione di documentazione fiscale, idonea ad attestare l’esborso.
 

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Sostegno liquidità

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Costi di personale - Costo del personale; Costi di personale - Formazione Professionale; Costi generali - Spese generali; Oneri diversi di gestione; Oneri finanziari

Spesa ammessa (min-max)

--

Agevolazione concedibile (min-max)

--

Tipologia soggetto

Impresa

Dimensione

Microimpresa , Piccola Impresa

Settore attività

--

ATECO

45.10; 45.11; 45.19; 45.30; 45.31; 45.32; 45.40; 46.20; 46.21; 46.22; 46.23; 46.24; 46.30; 46.31; 46.32; 46.33; 46.34; 46.35; 46.36; 46.37; 46.38; 46.39; 46.40; 46.41; 46.42; 46.43; 46.44; 46.45; 46.46; 46.47; 46.48; 46.49; 46.50; 46.51; 46.52; 46.60; 46.61; 46.62; 46.63; 46.64; 46.65; 46.66; 46.69; 46.70; 46.71; 46.72; 46.73; 46.74; 46.75; 46.76; 46.77; 46.90; 47.10; 47.11; 47.19; 47.20; 47.21; 47.22; 47.23; 47.24; 47.25; 47.26; 47.29; 47.30; 47.40; 47.41; 47.42; 47.43; 47.50; 47.51; 47.52; 47.53; 47.54; 47.59; 47.60; 47.61; 47.62; 47.63; 47.64; 47.65; 47.70; 47.71; 47.72; 47.73; 47.74; 47.75; 47.76; 47.77; 47.78; 47.79; 47.80; 47.81; 47.82; 47.89; 47.90; 47.91; 47.99; 56.10; 56.30;

Regioni

Trentino-Alto Adige/Südtirol

Comuni

Dimaro Folgarida

Ambito territoriale speciale

--

Altre caratteristiche

--

Soggetto gestore

COMUNE DI DIMARO FOLGARIDA

Base normativa primaria

Ripartizione, termini, modalità di accesso e rendicontazione dei contributi ai comuni delle aree interne, a valere sul Fondo di sostegno alle attività economiche, artigianali e commerciali per ciascuno degli anni dal 2020 al 2022

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

D.P.C.M. 24 Settembre 2020 Contributi ai comuni delle aree interne a valere sul fondo di sostegno a le attività economiche artigianali e commerciali: Approvazione della Misura per l'anno 2020

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

26.056 €
Approfondisci