Bando Internazionalizzazione Marche - Primo semestre 2024

Anticipo rimborsabile Aree interne Brevetto Capitale di rischio Conoscenze Tecniche Non Brevettate/Know how Consorzio tra imprenditori Contributo a fondo perduto Contributo diretto alla spesa Contributo in c/capitale c/impianti Contributo in c/esercizio Contributo in c/interessi Cooperativa Costi della ricerca contrattuale, condizioni di mercato Costo del personale Costo di immobili, fabbricati e dei terreni Costo di strumenti e attrezzature Credito d'imposta Crisi d'impresa De minimis Detrazione di imposta Differimento dell’imposta Digitalizzazione Dimensione di Impresa Ente del Terzo settore Finanziamento agevolato Fondo di investimento Formazione Professionale Grande Impresa Impianti/Macchinari Imprenditoria Femminile Impresa - PMI innovativa Impresa - Startup innovativa Impresa a prevalenza femminile Impresa a prevalenza giovanile Inclusione Sociale Innovazione e Ricerca Internazionalizzazione Interventi a garanzia Istituto finanziario Licenze Marchi Materie prime, di consumo e merci Media Impresa Microimpresa  Piccola Impresa Premio Prestito Prestito agevolato Progettazione/studi/consulenze Registro Nazionale Aiuti di Stato Reti d'impresa Riduzione dei contributi di previdenza sociale Riduzione dell’aliquota Servizi professionali Sostegno Investimenti Sostegno Liquidità Sovvenzione Sovvenzione rimborsabile Spese generali Start up/Sviluppo d'impresa Start-up Transizione ecologica ZES Zone Franche Urbane Zone sismiche
Torna al catalogo incentivi
Aggiungi ai preferiti
Aggiunto ai preferiti
Stampa

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

16/07/2024

Data chiusura

22/07/2024

Note

Possibilità di chiusura anticipata del Bando in caso di precoce esaurimento dei fondi disponibili o possibilità di riapertura dei termini per la presentazione delle domande nel caso di rifinanziamento
Ultimo aggiornamento: 24/01/2024

Bando Internazionalizzazione Marche - Primo semestre 2024

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

16/07/2024

Data chiusura

22/07/2024

Note

Possibilità di chiusura anticipata del Bando in caso di precoce esaurimento dei fondi disponibili o possibilità di riapertura dei termini per la presentazione delle domande nel caso di rifinanziamento
Internazionalizzazione
Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

SPESA AMMESSA

Fino a 16.670 €

REGIONI

Marche

Cos'è

Obiettivo della presente agevolazione è sostenere le imprese del territorio marchigiano che prendono parte alle manifestazioni fieristiche nazionali ed internazionali che si svolgono nel primo semestre 2024 sia in presenza che in modalità virtuale.

A chi si rivolge

MPMI delle Marche operative (con addetti) situate nel territorio della Regione Marche

Cosa prevede

Le imprese, di cui all'art. 2 del presente Bando, possono richiedere contributo all'Ente camerale per la partecipazione alle seguenti manifestazioni fieristiche che si svolgono nel primo semestre 2024: 
- le fiere in presenza svolte in un paese estero; 
- le fiere internazionali in presenza che si svolgono in Italia consultabili nel calendario pubblicato nel sito https://www.regioni.it/home/calendario-manifestazioni-fieristiche-2662/ della Conferenza delle Regioni e delle province autonome: - Internazionali certificate - Internazionali non certificate - le sole fiere nazionali che abbiano le caratteristiche di internazionalità. 
- le fiere in presenza che si svolgono nella regione Marche e che promuovano le eccellenze della regione Marche; 
- le fiere digitali a prescindere dalla territorialità e dall'iscrizione al calendario fiere internazionali.

Il contributo viene concesso - per le spese ammissibili elencate nell’art. 4 del bando - in base alle seguenti tipologie di fiere: 
A. Fiere in Italia: 60 % dei costi ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 4.500,00 Euro; 
B. Fiere all’estero (in paesi UE): 60 % dei costi ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 4.500,00 Euro; 
C. Fiere all’estero (in paesi EXTRA UE): 60 % dei costi, ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, fino ad un massimo di 5.500,00 Euro; 
D. Fiere nelle Marche: 60 % dei costi ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, per le voci di cui sopra fino ad un massimo di 400,00 Euro; 
E. Fiere DIGITALI: 60 % dei costi ammissibili e quietanzati, al netto dell’IVA, per le voci di cui sopra fino ad un massimo di 1.500,00 Euro.

Ciascuna impresa potrà presentare massimo due domande in totale per il periodo considerato per le tipologie di fiere previste (A, B, C, D, E). Le due domande non potranno fare riferimento alla medesima tipologia di fiera.
Le domande potranno essere inviate dalle ore 10:00 del 16.07.2024 alle ore 16:00 del 22.07.2024 esclusivamente in modalità telematica, con firma digitale, attraverso lo Sportello ON LINE “Contributi alle imprese”, all’interno del sistema WebTelemaco di Infocamere – Servizi e-gov
 

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Internazionalizzazione

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Costi generali - Spese generali

Spesa ammessa (min-max)

Fino a 16.670 €

Agevolazione concedibile (min-max)

--

Tipologia soggetto

Impresa

Dimensione

Media Impresa , Microimpresa , Piccola Impresa

Settore attività

--

ATECO

Tutti i settori economici ammissibili a ricevere aiuti;

Regioni

Marche

Comuni

--

Ambito territoriale speciale

--

Altre caratteristiche

--

Soggetto gestore

Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura Delle Marche

Base normativa primaria

Approvazione criteri Bando Internazionalizzazione Primo semestre 2024

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

Adozione Bando Internazionalizzazione Primo semestre 2024

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

800.000 €
Approfondisci