Bando fiere internazionali - CCIAA Toscana Nord Ovest

Anticipo rimborsabile Aree interne Brevetto Capitale di rischio Conoscenze Tecniche Non Brevettate/Know how Consorzio tra imprenditori Contributo a fondo perduto Contributo diretto alla spesa Contributo in c/capitale c/impianti Contributo in c/esercizio Contributo in c/interessi Cooperativa Costi della ricerca contrattuale, condizioni di mercato Costo del personale Costo di immobili, fabbricati e dei terreni Costo di strumenti e attrezzature Credito d'imposta Crisi d'impresa De minimis Detrazione di imposta Differimento dell’imposta Digitalizzazione Dimensione di Impresa Ente del Terzo settore Finanziamento agevolato Fondo di investimento Formazione Professionale Grande Impresa Impianti/Macchinari Imprenditoria Femminile Impresa - PMI innovativa Impresa - Startup innovativa Impresa a prevalenza femminile Impresa a prevalenza giovanile Inclusione Sociale Innovazione e Ricerca Internazionalizzazione Interventi a garanzia Istituto finanziario Licenze Marchi Materie prime, di consumo e merci Media Impresa Microimpresa  Piccola Impresa Premio Prestito Prestito agevolato Progettazione/studi/consulenze Registro Nazionale Aiuti di Stato Reti d'impresa Riduzione dei contributi di previdenza sociale Riduzione dell’aliquota Servizi professionali Sostegno Investimenti Sostegno Liquidità Sovvenzione Sovvenzione rimborsabile Spese generali Start up/Sviluppo d'impresa Start-up Transizione ecologica ZES Zone Franche Urbane Zone sismiche
Torna al catalogo incentivi
Aggiungi ai preferiti
Aggiunto ai preferiti
Stampa

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

22/04/2024

Data chiusura

30/09/2024
Ultimo aggiornamento: 10/04/2024

Bando fiere internazionali - CCIAA Toscana Nord Ovest

Stato INCENTIVO

Attivo
Chiuso
In Arrivo

Data apertura

22/04/2024

Data chiusura

30/09/2024
Internazionalizzazione
Dettagli incentivo

FORMA agevolazione

Contributo/Fondo perduto

SETTORE

Agricoltura, silvicoltura e pesca, Agroalimentare, Alberghiero, Altri servizi, Artigianato, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Chimica e Farmaceutica, Commercio, Cultura, Edilizia, Elettronica, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Meccanica, Metallurgia, Mobili, Legno e Carta, Moda e Tessile, Ristorazione, Salute, Servizi di trasporto, Turismo

SPESA AMMESSA

Fino a 6.000 €

REGIONI

Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Trentino-Alto Adige/Südtirol, Umbria, Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste, Veneto

Cos'è

Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali e per promuovere la competitività delle imprese, la Camera di Commercio Toscana Nord Ovest intende fornire assistenza finanziaria alle imprese per la preparazione ai mercati internazionali, tramite erogazione di voucher per la partecipazione a fiere e mostre svolte in autonomia in Italia e all’estero.
Il presente sostegno economico è uno strumento che si integra ad altri servizi camerali finalizzati al sostegno all’internazionalizzazione (assistenza qualificata, accompagnamento, quesiti di particolare complessità etc.), sia per imprese neo esportatrici che per imprese che già esportano, ma che vogliono esplorare nuovi mercati.

A chi si rivolge

L'agevolazione è rivolto a imprese iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio della Toscana Nord Ovest ed aventi la sede o unità locale nelle Province di Lucca, Massa Carrara o Pisa.

Cosa prevede

L’importo del contributo concesso varia a seconda della localizzazione delle fiere:
a) Manifestazioni fieristiche svolte in Italia e Unione Europea (compresi Svizzera, Principato di Monaco, Liechtenstein, Andorra, San Marino): i contributi sono concessi nella misura del 50% delle spese riconosciute come ammissibili e regolarmente documentate, fino ad un massimo di € 2.500,00 (al lordo della ritenuta d’acconto del 4%);
b) Manifestazioni fieristiche svolte al di fuori dell'Unione Europea (compreso il Regno Unito): i contributi sono concessi nella misura del 50% delle spese riconosciute come ammissibili e regolarmente documentate, fino ad un massimo di € 3.000,00 (al lordo della ritenuta d’acconto del 4%).

Ulteriori Dettagli

Obiettivo - Finalità

Internazionalizzazione

Forma agevolazione

Contributo/Fondo perduto

Costi ammessi

Servizi - Altri servizi

Spesa ammessa (min-max)

Fino a 6.000 €

Agevolazione concedibile (min-max)

Fino a 3.000 €

Tipologia soggetto

Impresa

Dimensione

Grande Impresa , Media Impresa , Microimpresa , Non classificabile/classificato , Piccola Impresa

Settore attività

Agricoltura, silvicoltura e pesca, Agroalimentare, Alberghiero, Altri servizi, Artigianato, Autoveicoli e altri mezzi di trasporto, Chimica e Farmaceutica, Commercio, Cultura, Edilizia, Elettronica, Fornitura Energia, Acqua e gestione Rifiuti, ICT, Meccanica, Metallurgia, Mobili, Legno e Carta, Moda e Tessile, Ristorazione, Salute, Servizi di trasporto, Turismo

ATECO

Tutti i settori economici ammissibili a ricevere aiuti;

Regioni

Abruzzo - Basilicata - Calabria - Campania - Emilia-Romagna - Friuli-Venezia Giulia - Lazio - Liguria - Lombardia - Marche - Molise - Piemonte - Puglia - Sardegna - Sicilia - Toscana - Trentino-Alto Adige/Südtirol - Umbria - Valle d'Aosta/Vallée d'Aoste - Veneto

Comuni

--

Ambito territoriale speciale

--

Altre caratteristiche

contributi fiere

Soggetto gestore

Camera di commercio, industria, artigianato e agricoltura della Toscana Nord Ovest

Base normativa primaria

BANDO PER LA CONCESSIONE DI VOUCHER ALLE IMPRESE DELLE PROVINCE DI LUCCA, PISA E MASSA CARRARA PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI IN ITALIA E ALL'ESTERO – EDIZIONE 2024 -

Base normativa secondaria

--

Provvedimento attuativo

BANDO PER LA CONCESSIONE DI VOUCHER ALLE IMPRESE DELLE PROVINCE DI LUCCA, PISA E MASSA CARRARA PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE INTERNAZIONALI IN ITALIA E ALL'ESTERO – EDIZIONE 2024 -

Riferimenti Gazzetta Ufficiale

--

Stanziamento incentivo

300.000 €
Approfondisci