earth fax joomla lock mobile office phone question star-full telegram user
Immagine images/aree/6grande.png
Situazioni svantaggiate

AGEVOLAZIONI PER LE IMPRESE GIÀ CONFISCATE O SEQUESTRATE ALLA CRIMINALITÀ ORGANIZZATA

 

 

COS'È

Intervento diretto a sostenere programmi di sviluppo in grado di restituire alla collettività gli asset aziendali in precedenza gestiti dalla criminalità organizzata, valorizzare le nuove attività produttive e tutelare i livelli occupazionali esistenti.

A CHI SI RIVOLGE

Imprese di qualunque dimensione localizzate su tutto il territorio nazionale sequestrate o confiscate alla criminalità organizzata o che hanno acquistato o affittato imprese sequestrate o confiscate o loro rami di azienda. Cooperative sociali assegnatarie di beni immobili sottratti alla criminalità organizzata, cooperative di lavoratori ex-dipendenti dell’impresa confiscata, affittuarie di beni aziendali confiscati.

AGEVOLAZIONI

Finanziamento agevolato. Si tratta di un finanziamento a tasso zero fino al 100% del programma di sviluppo ammissibile, di importo compreso tra 50.000 e 700.000 euro.
La concessione delle agevolazioni è subordinata alla valutazione del programma di sviluppo e alla verifica dei seguenti parametri:

  • rapporto tra patrimonio netto e totale dell’attivo non inferiore al 5% con riferimento all’ultimo bilancio approvato;
  • capacità di rimborso del finanziamento agevolato.
MODALITÀ DI ACCESSO

La domanda si presenta online sul sito del MISE.

LINK https://www.mise.gov.it/index.php/it/incentivi/impresa/agevolazioni-per-le-imprese-gia-confiscate-o-sequestrate
Immagine images/aree/6grande.png

Gestore
Ministero dello sviluppo economico

 

Fonte normativa

Legge di stabilità 2016 - articolo 1, commi 195-198
Legge di bilancio 2017 - articolo 1, comma 612
Decreto interministeriale del 4 novembre 2016
Decreto direttoriale del 30 dicembre 2016
Codice Antimafia (D.Lgs. 6 settembre 2011, n. 159 e ss.mm.ii).

 

Torna all'inizio del contenuto