earth fax joomla lock mobile office phone question star-full telegram user
Immagine images/aree/2grande.png
Internazionalizzazione

VOUCHER PER L’INTERNAZIONALIZZAZIONE

 

 

COS'È

Contributo a fondo perduto sotto forma di voucher, in favore di tutte quelle PMI che intendono guardare ai mercati oltreconfine attraverso una figura specializzata (il cd. Temporary Export Manager o TEM) capace di studiare, progettare e gestire i processi e i programmi sui mercati esteri.

A CHI SI RIVOLGE

I beneficiari sono PMI, costituite in qualsiasi forma giuridica, e le Reti di imprese tra PMI, che abbiano conseguito un fatturato minimo di 500 mila euro nell’ultimo esercizio contabile chiuso. Tale vincolo non sussiste nel caso di Start-up innovative.

AGEVOLAZIONI

Contributo a fondo perduto. Le agevolazioni sono concesse nei limiti e nel rispetto del regolamento (UE) n.1407/2013 “de minimis”. Le agevolazioni della seconda edizione della misura sono consistite in contributi a fondo perduto, concessi attraverso due diverse tipologie di voucher:

a) voucher “early stage”, di importo pari a euro 10.000 (8.000 euro per le imprese già beneficiarie della prima edizione del Voucher), a fronte di un contratto di servizio di importo almeno pari, al netto dell’IVA, ad euro 13.000;

b) voucher “advanced stage”, di importo pari a euro 15.000, a fronte di un contratto di servizio di importo almeno pari, al netto dell’IVA, ad euro 25.000.

Era prevista la possibilità di ottenere un contributo aggiuntivo pari a ulteriori euro 15.000 a fronte del raggiungimento di determinati obiettivi in termini di volumi di vendita all’estero. Le imprese dovevano scegliere la società fornitrice all’interno di un elenco pubblicato sul sito del MISE.

MODALITÀ DI ACCESSO

La concessione dei voucher avviene sulla base dell’ordine cronologico di ricezione delle domande, verificata la veridicità delle informazioni dichiarate in sede di domanda e tenuto conto delle riserve finanziarie.

LINK https://www.mise.gov.it/index.php/it/commercio-internazionale/2037085-voucher-per-l-internazionalizzazione-2017
Immagine images/aree/2grande.png

Gestore
Ministero dello sviluppo economico

 

Fonte normativa

Comma 2, lettera i) e comma 4 dell’articolo 30 del Decreto Legge 12 settembre 2014, n. 133, convertito con modificazioni dalla Legge 11 novembre 2014, n. 164

 

Torna all'inizio del contenuto